CTT01 : Trekking sul Toubkal


8 GIORNI- 3 NOTTI IN ALBERGO E 4 IN TENDA

A 60 km a sud di Marrakech scorre la catena dell'Alto Atlante, con quattro cime che superano i 4.000 metri e la più alta, il Toubkal, raggiunge i 4.167. Quattromila anni fa e più queste montagne erano frequentate da uomini che salivano, come i pastori berberi oggi, sui pascoli degli altipiani. le loro tracce emozionanti sono rimaste incise sulle rocce dell'altopiano dell'Oukaimeden, prima tappa del nostro trek. Armi metalliche, bovini, personaggi e perfino elefanti e rinoceronti sono la testimonianza della loro vita spirituale e materiale. L'ascensione al Toubkal è il momento forte di questo trek. Il massiccio è alla portata di camminatori in buone condizioni fisiche che scopriranno, per mulattiere e villaggi isolati, il fascino del monte più alto del nord Africa.

 

Periodo: da maggio a ottobre    PARTENZA OGNI DOMENICA FINO AL 4 OTTOBRE COMPRESO.

 

PROGRAMMA


1. Marrakech. Accoglienza in aereoporto e trasferimento in albergo.

 

2. Marrakech - Oukaimeden.Trasferimento all'altopiano dell'Oukaimeden (2.600 m) e incontro con gli accompagnatori. Campo a 2.680 m. Nel pomeriggio 2-3 ore di marcia con visita ad incisioni rupestri dell'Età del Bronzo. Le incisioni, sparse su numerose rocce, rappresentano principalmente armi in metallo quali pugnali e punte, grandi scudi, personaggi filiformi. La fauna selvaggia non manca e a questa quota è stupefacente vedere raffigurazioni di elefanti e rinoceronti! Molto numerosi sono i bovini, che fanno pensare che anche allora si praticasse la transumanza estiva, come fanno a tutt'oggi i pastori locali.
  
3. Oukaimeden - Amegdoul. Dopo il passo Addi (3.000 m) si scende verso Tachedirte (2.300 m). Pic-nic presso una piccola gola. Campo a 2.100 m. 6 ore di marcia.


4. Amegdoul - Tamatert. Valico del passo di Tamatert (2.260 m) e campo a Imlil (1.740 m). 4 ore di marcia. Pomeriggio riposo o breve passeggiata.

 

5. Tamatert - Rifugio Neltner. Salita in 5 ore al rifugio (3.207 m), che costituisce la base di partenza per l'ascensione al Toubkal.

 

6. Toubkal - Marrakech. Sveglia la mattina molto presto per effettuare la salita alla più alta vetta del Nord Africa (4 ore e mezza). Discesa nuovamente al rifugio con proseguimento per il villaggio di Imlil dove si giunge dopo sei ore di cammino. Da Imlil si effettuerà il trasferimento a Marrakech. Cena libera e pernottamento in albergo.


7. Marrakech. Giornata a disposizione. Pranzo e cena liberi. Prima colazione in albergo. Giornata libera per la visita della città. Possibilità di organizzare sul posto (costo extra) la visita guidata della parte storica di Marrakech (o medina che in arabo vuol dire città), la “capitale del Sud”, con il Palazzo Bahia, le Tombe Saadiane – con le spoglie dell’omonima famiglia reale – e la medersa Ben Youssef, la famosa scuola cranica di livello universitario. Pernottamento in albergo.


8. Marrakech. Trasferimento in aeroporto.