CTE-16 : Notte in Sahara minitour di 3 giorni


3 giorni - veicolo privato - 1 notte in albergo e 1 notte in campo tendato - partenze ogni mercoledì

Nell'estremo sud oltre la valle del Draa il fiume si perde fra le sabbie. Le vaste distese di dune sono il nostro "miraggio": il pernottamento nel deserto si fa in tenda, in un campo attrezzato, rispettoso delle tradizioni e dell'ambiente.

 

PROGRAMMA

 

1.  Marrakech – Ouarzazate. Partenza verso l'Alto Atlante e il passo del Tizi 'n Tichka (2200 m). Deviazione per Telouet, piccolo villaggio di montagna che ospita l'enorme kasba in rovina del pascià Glaoui e continuazione lungo la "Pista del Sale", che sebbene asfaltata rimane uno spettacolare tragitto fra villaggi sospesi sui ripidi fianchi della montagna. Sosta a Ait Benhaddou, bel villaggio di terra, inserito nella lista del Patrimonio dell'Umanità. Arrivo a Ouarzazate. Pernottamento in kasba restaurata.

 

2. Ouarzazate – Erg Lihoudi. Ancora un passo di montagna a 1880 m e poi si scende nella verde Valle del Draa, famosa per le kasba di terra pressata. Visita all'antico villaggio di Tamnougalt, un tempo capitale della valle, e al sito di incisioni rupestri di Tinzouline. Pernottamento in campo tendato all'Erg Lihoudi ai piedi della Grande Duna, che si raggiunge a dorso di dromedario con una passeggiata di circa mezz'ora.

 

3. Erg Lihoudi – Marrakech. Il tragitto di ritorno è un ripercorrere i paesaggi della Valle del Draa e dell'Alto Atlante, sempre diversi a seconda della luce, dei colori della montagna e delle coltivazioni a terrazza. Arrivo a Marrakech nel tardo pomeriggio.