COBRATOURS, IL LEADER DEI VIAGGI SU MISURA

Siamo un Tour Operator con sede a Marrakech, fondato da italiani nel 1990. La nostra esperienza ci consente di proporre una gamma di servizi in grado di soddisfare le richieste della clientela più esigente. Il nostro personale locale, formato direttamente da noi e parlante correntemente italiano, francese e inglese, è a vostra completa disposizione con entusiasmo e competenza.

Con cura e passione organizziamo itinerari su misura e soggiorni per piccoli e piccolissimi gruppi, per viaggiatori che amano scoprire individualmente questo bellissimo paese e per quanti sono convinti che il Marocco offra ancora infinite possibilità di creare itinerari di scoperta.

Siamo l’unico operatore in Marocco che comprende nel proprio staff un Dottore in Preistoria, Alessandra Bravin, cofondatore di Cobratours, e che garantisce la scientificità degli itinerari culturali e archeologici. Per questo motivo, unito alla nostra profonda conoscenza del Paese, del suo ricco e sconosciuto patrimonio, delle medine, dell'arte rupestre, del deserto, delle oasi e dei villaggi più nascosti, possiamo proporre itinerari culturali di alto livello, inediti ed esclusivi.

Con la stessa competenza e professionalità assicuriamo agli operatori turistici italiani ed europei qualsiasi tipo di servizio turistico, con flessibilità e adattati alla richiesta: dai classici pacchetti "tutto compreso" ai viaggi su misura; dai viaggi di nozze a quelli di gruppo con accompagnatore. Offriamo sistemazioni alberghiere a prezzi competitivi, pernottamenti nel deserto in campi classici e di lusso, un'organizzazione accurata e competente dei viaggi d'affari, incentives e congressi, escursioni in minibus o fuoristrada, trasferimenti privati da e per ogni aeroporto del Marocco. La nostra assistenza è garantita 24 ore su 24.
 

Gli itinerari proposti sul sito sono ideati con tappe giornaliere equilibrate, per dare tempo di assaporare il bello del viaggio. Le strutture sono selezionate in armonia con il tema o lo spirito dell’itinerario scelto. Ma tutti possono essere adattati, modificati, aggiustati secondo le esigenze e il gusto di ognuno di voi, che siate un viaggiatore indipendente o un’agenzia.


La migliore testimonianza delle nostre esperienze è la guida "Marocco, città imperiali, castelli di terra e oasi del Sud" (edizioni Polaris), che Alessandra Bravin ha pubblicato nel 2001, con una seconda edizione nel 2006. A questa è seguita la pubblicazione di "Marrakech e dintorni, il fascino della città rossa" (2010).

ECCO UN BREVE CURRICULUM DELLE NOSTRE PRINCIPALI ESPERIENZE:

2004: 1 dicembre conferenza "Marocco, paese delle meraviglie" tenuta da Alessandra Bravin nell'ambito dei "Mercoledì del Touring", al teatro Strehler di Milano.


2005: Per la sezione "Nuovi orizzonti": prima spedizione Marocco-Mauritania


2006: "Desert Run", rally in moto con Edi Orioli, vincitore di svariate edizioni della Paris-Dakar


2006: 13 luglio conferenza di Alessandra Bravin sul Marocco all'interno degli eventi "La città e l'Ottagono" nell'ambito della "Settimana del Mediterraneo" promossa da Provincia e Comune di Milano


2007: Per la sezione "Nuovi orizzonti": spedizione Marocco - Mauritania - Senegal


2009: Organizzazione logistica della Prima Missione Archeologica Italo-Marocchina per lo studio delle pitture rupestri del Jebel Bani orientale, regione di Zagora


2010: Pubblicazione della guida "Marrakech e dintorni, il fascino della città rossa", edizioni Polaris, di Alessandra Bravin


2010: in collaborazione con l'agenzia Rallo di Mestre e per conto della rivista "Archeologia viva" organizzazione tecnico logistica per un viaggio nel Nord del Marocco con particolare attenzione ai siti romani

2011: 17 novembre conferenza "Arte rupestre, architettura di terra e tradizioni berbere" al Museo di Arte Orientale di Torino di Alessandra Bravin.

2013: Organizzazione logistica della Missione Archeologica franco-marocchina "Paysages rupestres"a Azrou Klan, regione di Assa (Marocco sud-occidentale).

2014: per la sezione "Speciale deserto" ricognizione nel sud alla scoperta di pitture rupestri.

2014: aprile: seconda edizione di "Desert Run", rally in moto sponsorizzato da Edy Orioli.

2015: pubblicazione a cura dell'autore di "Biblioteche di Pietra, arte rupestre del Marocco meridionale", di Alessandra Bravin, offerta ai partecipanti ai nostri viaggi archeologici.